Breve Storia Del Telefono

martedì 16 ottobre 2012

Breve Storia Del Telefono

in breve:
per oltre un secolo, l’invenzione del telefono è stata erroneamente attribuita allo scozzese Alexander Bell che depositò il brevetto nel 1876. solo nel 2002, dopo molte dispute, l’invenzione venne invece attribuita all’italiano Antonio Meucci, che brevettò l’apparecchio in Italia già nel 1871. …continua »

La Festa Del Pilar

giovedì 20 settembre 2012

Basilica Del Pilar

voi che amate viaggiare e scoprire culture diverse e feste popolari, non potete perdervi il 12 ottobre la Festa del Pilar, a Saragozza in Spagna. oltre ad essere una festa nazionale, qui hanno luogo celebrazioni in onore della Virgen del Pilar, patrona di tutta l’Hispanidad. …continua »

Fukushima #14

domenica 29 aprile 2012

Fukushima #14

in breve:
13 mesi dopo l’incidente nucleare di Fukushima, proprio quando le cose dovrebbero andar migliorando, la situazione è invece più critica che mai.
…continua »

Marzo 2012 – Brevi & Brevissime

sabato 31 marzo 2012

Marzo 2012 - Brevi & BrevissimeMitsubishi Riorganizza Il Fotovoltaico
Mitsubishi Electric ha avviato la riorganizzazione del settore fotovoltaico, in particolare, il piano ne prevede l’accorpamento alla divisione climatizzazione che ha già una consolidata struttura organizzativa, con canali commerciali già definiti per clienti sia residenziali che per la piccola/media impresa che per la grande industria.
…continua »

Fukushima #13

venerdì 30 marzo 2012

Fukushima #13

in breve:
a un anno appena passato dall’incidente nucleare di Fukushima, la situazione è quanto mai preoccupante e lontana da una soluzione definitiva.
…continua »

Febbraio 2012 – Brevi & Brevissime

mercoledì 29 febbraio 2012

Febbraio 2012 - Brevi & Brevissime
UE, Le Rinnovabili Al 2050
la UE ha stilato una roadmap energetica per il 2050, articolata in 5 scenari ipotetici da quello che mira alla migliore efficienza energetica, a quello che punta al raggiungimento del massimo livello di rinnovabili. secondo il rapporto, nello scenario ‘Alta Efficienza Energetica’, la produzione elettrica deriverà per il 64% da fonti pulite, mentre questa percentuale arriverebbe al 97% nello scenario ‘Alte Rinnovabili’, questo grazie anche al contributo di sistemi di stoccaggio dell’energia prodotta in eccesso.
…continua »

Fukushima #12

martedì 28 febbraio 2012

Fukushima #12

in breve:
a quasi un anno dall’incidente nucleare di Fukushima, la situazione ambientale sembra ancora molto lontana dalla normalizzazione.
…continua »

Gennaio 2012 – Brevi & Brevissime

martedì 31 gennaio 2012

Gennaio 2012 - Brevi & Brevissime
Rifiuti Elettronici, 300 mila Pezzi Raccolti Nel 2011
secondo il consorzio Ecolight, che si occupa della gestione dei rifiuti elettronici (RAEE), nel 2011 i negozi hanno raccolto 300 mila pezzi (di cui l’85 costituito da grandi elettrodomestici) tra apparecchiature elettriche ed elettroniche, per un peso complessivo di 12 mila tonnellate.
su base annua, la raccolta è aumentata del 50% rispetto al 2010 in cui, dall’entrata in vigore del decreto di raccolta uno a uno (18 giugno) erano state raccolte 4 mila tonnellate di RAEE, un ottimo risultato che, secondo Walter Camarda, presidente di Ecolight, potrebbe ancora migliorare molto in futuro, soprattutto considerando che i piccoli elettrodomestici danno ancora scarsi risultati (perchè probabilmente vengono ancora gettati nella spazzatura).
…continua »

Fukushima #11

lunedì 30 gennaio 2012

Fukushima #11

in breve:
a 10 mesi di distanza dall’incidente nucleare di Fukushima, la Tepco ha inviato una sonda endoscopica (dotata di telecamera e termometro) nel reattore 2 della disastrata centrale nucleare di Fukushima. il termometro ha registrato una temperatura di 45 gradi, mentre la telecamera ha mostrato un ambiente con molta umidità e lampi dovuti ai raggi gamma.
…continua »

WindFloat, L’Eolico Offshore Del Futuro È Galleggiante

sabato 14 gennaio 2012

WindFloat, L'Eolico Offshore Del Futuro È Galleggiante

in breve:
è partito in Portogallo un importante esperimento di impianto eolico offshore galleggiante della durata di un anno, se avrà il successo sperato, aprirà le porte ad una rivoluzione nella produzione di energia dal vento. …continua »